Parliamo di...#LAMASCHERADELMERCOLEDì vol.1

7/12/2018 06:17:00 PM

Ciao a tutte!


Da ormai diversi mesi porto avanti su Instagram una rubrica di live testing di maschere di ogni tipo, soprattutto maschere viso, ma non solo.

E' il momento di tirare un po' le somme delle cose provate, per dire due parole in più oltre quelle dette sul momento. E' una rubrica seguita con piacere e curiosità, cosa che mi fa molto contenta, poter confrontarmi con voi, sentire se la pensate come me, o perchè no, è sempre belissimo mi stimola e mi arricchisce.


Questo è solo il primo post con una summa delle prove fatte da ottobre a giugno, poi cercherò di postare con regolarità ad ogni fine mese.

Ho provato tante maschere, di vari tipi, in tessuto, in gel, peel-off- tra cui la famosa black mask, quella che fa le bollicine, e per lo più sempre piuttosto economiche, si va infatti dalle classiche monodose a qualche prodotto in tubetto o vasetto dal prezzo chiaramente più alto.
I marchi? Svariati, dalla maschera Bioaqua comprata su Aliexpress, a quella L'Erbolario, passando per Kiko, Wycon, Shaka, etc etc.


I risultati? Quasi sempre piuttosto soddisfacenti.
Qualche volta hanno scatenato arrossamenti cutanei (sulla fronte), ma assolutamente passeggeri e mai ben chiari, dato che non provocano mai bruciori o pizzicori.
Tra le tante, note di merito per Borse sotto gli occhi  di Biogei; la maschera idratante in tessuto Bioearth; i Patch Occhi Effetto Lifting di Shaka; la Maschera illuminante, sempre di Shaka che ti lascia piccoli e delicati brillantini sul viso un po' stile Edward Cullen; la Passion Peel-off di Montaigne Jeunesse, che libera dalle cellule morte e lascia la pelle liscissima; la Glow Mud Mask di Pixi Beauty, acquistata nel kit di mini size, che ho apprezzato tantissimo, la trovo molto efficace; la spettacolare Rubber Mask di drJart+, dopo la quale mi sono sentita come nuova, rassodata e luminosa; la maschera notturna per capelli di Yves Rocher e la maschera all'acido ialuronico di L'Erbolario, dall'effetto immediato.



Bocciature? Poche, devo ammetterlo. Certo, spesso un'unica applicazione con alcune maschere non è abbastanza per avere un quadro chiaro del prodotto, quindi in quei casi ho solo rimandato il giudizio.
L'unica che davvero non ricomprerei? La Dead Sea Sheet Mask di 7th Heaven-Montagne Jeunesse, e solo perchè dopo si e no 5 min sul viso non la sopporto e devo toglierla assolutamente, dà una sensazione di forte(ma apparente) irritazione e di freddo che me la fa odiare.



Sapete che potete trovare i live test degli ultimi mesi sul mio profilo Instagram, il link è qui a sinistra, basta cercare le storie in evidenza "Testing Masks".
Spero che la rubrica che sto portando avanti vi piaccia e che vi faccia piacere anche il recap qui sul blog, io mi sto divertendo un sacco ed è piacevole ritagliarmi del tempo, farlo sempre, anche nelle giornate più incasinate. E, se da una parte mi aiuta a smaltire un po' di accumuli, dall'altra mi stimola a provarne sempre di nuove...è un gatto che si mangia la coda, in pratica.


Anche a voi piace provare sempre nuove maschere? Se sì, mi dite quali sono le vostre preferite ultimamente?


A presto&Kisses ^_^

You Might Also Like

0 commenti

Ringrazio per ogni singolo commento (purchè non siano offensivi), senza di voi il blog non vivrebbe ♥
Niente sub4sub per favore, in genere faccio un giro sui blog di chi mi scrive appena ho tempo, senza sollecitazioni.

Popular Posts

Others



*** *** *** ***
btn