martedì, settembre 22, 2015

Review Lush - Questione di Peeling

Ciao a tutte!

Oggi vi parlo di un prodotto Lush che ho comprato prima dell'estate, cercavo uno scrub corpo e questo mi ha subito incuriosito, un po' per il colore(ah, come sono influenzabile), un po' per la forma e anche per un paio di buone recensioni lette online da qualche amica blogger.

Questione di Peeling è una semisfera color verde giada composta principalmente da zucchero, zenzero,clorofilla e finocchio.
Questi componenti lo rendono non solo un buono scrub per il corpo, ottimo per ammorbidire zone di pelle più ruvide ed eliminare le cellule morte oltre che, eventualmente, peli incarniti, ma è anche un buon aiuto per combattere la cellulite, in quanto usato regolarmente alliscia la pelle e favorisce la circolazione.


Come Lush stessa consiglia, questo scrub non va utilizzato direttamente sulla pelle bagnata, perchè a contatto con l'acqua si indurisce e finirà col graffiare, può quindi essere utilizzato un pezzetto alla volta massaggiandolo bene dove serve, in modo che lo zucchero esfoli e gli altri componenti rilascino le loro proprietà drenanti e tonificanti con efficacia.

Non sono stata abbastanza costante da notare un miglioramento del 'problema cellulite', ma devo dire che mi ha dato delle belle soddisfazioni ogni volta che l'ho usato. Lascia la pelle davvero morbidissima, liscia e compatta al tatto.Non è certo lo scrub più delicato che ho, devo dirlo, ma una volta fattaci l'abitudine non dà poi tutto questo fastidio, è più una sensazione iniziale, poi l'acqua ed il massaggio stesso aiutano molto.
Dato che va preservato dall'acqua e dall'umidità, lo conservo in un vecchio barattolone di crema, come potete vedere anche in foto.



Quantità: 100g
Prezzo: € 5,25
Consigliato? Si
Inci: Zucchero del commercio equo e solidale (Sugar), Bicarbonato di sodio (Sodium Bicarbonate), Cremor Tartaro (Potassium Bitartrate), Sodium Laureth Sulfate (Sodium Laureth Sulfate), Finocchio fresco (Foeniculum vulgare), Olio essenziale di semi di finocchio (Foeniculum vulgare), Olio essenziale di lavanda ((Lavandula angustifolia)), Radice fresca di zenzero (Zingiber officinale), Cocamide DEA (Cocamide DEA), Lauril Betaina (Lauryl Betaine), *Limonene (*Limonene), *Linalool (*Linalool), Profumo (Perfume), Clorofillina (CI 75810)



Voi l'avete mai provato? Qual è il vostro scrub preferito?

A presto&Kisses ^_^

8 commenti:

  1. Non l'ho mai provato ma la sua efficacia mi sembra interessante *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, un pochino scomodo per la cosa che va fatto a pezzi, però per il resto può valere la pena ;)

      Elimina
  2. Lo volevo provare ma il fatto che è solido mi perplime un po'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mai? Il fatto che si spezzetta potrebbe toglierti i dubbi?

      Elimina
  3. Ho usato per parecchio tempo questione di peeling, ne ho un bellissimo ricordo. Io lo sbriciolavo tutto e lo conservavo in un barattolo di vetro, poi ne usavo un po' alla volta in doccia, è energico ed efficace!
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che idea interessante! Mi sa che lo faccio con quel che mi resta ;) :-*

      Elimina
  4. La prossima volta che capito in quel di Lush lo voglio proprio provare! L'ultima volta sono entrata decisa a prenderlo ma alla fine, come al solito, mi sono lasciata tentare da altro T_T però ho provato uno dei nuovi balsami/scrub e non posso fare altro che consigliarteli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh farsi tentare da Lush è troppo troppo facile XD Quale balsamo/scrub hai provato?

      Elimina

Ringrazio per ogni singolo commento (purchè non siano offensivi), senza di voi il blog non vivrebbe ♥