martedì, giugno 18, 2013

Review - Fondotinta Minerale High Coverage Neve Cosmetics

Sottotitolo di questo post: E pensare che era tutta questione di pennello...!

Ciao a tutte!
Ci ho messo diversi mesi a decidermi di parlarvi di questo fondo minerale,il nuovo fondo ad alta coprenza firmato Neve Cosmetics. L'ho acquistato durante l'inverno in formato mini,ho scelto la colorazione Light Neutral e l'ho azzeccata(niente da fare,è il mio tono sempre e comunque).

Come vedete dalla foto qui sotto, si presenta in forma granulosa più che in polvere,infatti prima di usarlo mi tocca sempre schiacciare ogni grumetto della dose scelta.Non so se sia la formulazione proprio che lo rende così o se sia un difetto momentaneo di fabbrica...(a sentire altre bloggers,direi di no,è la formulazione proprio...)
La coprenza,per essere un fondo minerale,è piuttosto buona, la ritengo media,in quanto uniforma abbastanza l'incarnato e attenua i rossori.La mia couperose, a guardare da vicino, è sempre lì (ciao venuzze,ciao),ma si vede di meno e questo è già qualcosa.



Come sapete,sono mooolto lenta di mio con le recensioni, ma con questo prodotto ho fatto veramente fatica,ho aspettato,pensato e ripensato a come e cosa dirvi,perchè mi ha dato non pochi problemi e ci sono volute innumerevoli prove per capire davvero com'è,se faceva per me,come gestirlo.

Sin dall'inizio le prove di applicazione sono state drammatiche,perchè il fondo sembrava non volersi fissare sul viso,restando in superficie e dandomi un finish polveroso e pastoso che più non si può,con tanto di prodotto che dopo poco finiva nella rughette,in particolare in tutta la zona T.
La fase di testing è diventata sempre più traumatica ogni volta che provavo ad applicarlo...ho cambiato le creme idratanti usate come basi,ho cambiato i pennelli (F80 di Sigma,Powder Brush di Elf,un mini kabuki TANF e un vecchio kabuki firmato Wet n Wild)...niente da fare,tutti davano lo stesso,orrendo,risultato.

Poi ho provato a mixarlo ad una crema per provare ad applicarlo in versione liquida. E così, anche se non va daccordo con tutte,sono riuscita ad ottenere un risultato quantomeno decente con due creme idratanti,che hanno come caratteristica l'essere piuttosto leggere ed una consistenza un pò gelatinosa.
Per la cronaca,hanno passato l'esame la Ultra Facial Cream di Kiehl's e la Restylane Whitening Day Cream.

Poi...poi mi sono stancata di provare,e finchè ha fatto freddo non mi è andata più di prenderlo e giocare all'allegra pasticciatrice.
Ormai mi ero arresa,forse è chiaro. Ma ho recentemente pensato di fare una prova con un nuovo arrivato nella mia piccola famiglia di pennelli, il cui uso consigliato è proprio per polveri e fondo minerale,ovvero il Buffing Brush del Core Collection Real Techniques.
E qui è avvenuto l'ormai insperato miracolo.Il fondo si stende,si stende bene e non finisce nelle piccole rughe d'espressione.
Non so spiegarvi come sia possibile, ma tant'è.
Ho pure pensato che potesse essere colpa della stagione diversa,delle temperature più alte,e ho quindi provato ad applicarlo di nuovo anche con i pennelli che avevano fallito mesi fa...dico la verità,ho trovato qualche leggero miglioramento perfino con loro(che il caldo incida davvero sulla stesura??),ma l'effetto tanto odiato continua a persistere sul naso,soprattutto,e tra le sopracciglia.

E quindi che dire, ho scoperto che certi prodotti,più di altri,necessitano di un particolare pennello.
Questa comunque resta la review di un fondotinta minerale,del pennello si parlerà un'altra volta....
Un fondo che per la sua formulazione a grumetti non consiglierei comunque,anche se non desse a tutte i problemi che ho avuto io nella stesura (perchè sappiate che ci sono ragazze che lo usano senza problemi).
In ogni caso,se qualcuna volesse provarlo...consiglio sempre di prendere il formato mini,che costa poco e con il quale si possono fare tante prove.

Quantità: 0,7gr (PAO 12M)
Prezzo: €3,90
Consigliato? Ni...per i suddetti problemi.Si,solo per la coprenza che si riesce a ottenere.
Inci: Titanium dioxide,mica,zinc oxide,iron oxides.



Voi invece che ne pensate?Chi di voi l'ha provato?

A presto&Kisses ^_^

19 commenti:

  1. pure io l'ho odiato a morte!!

    RispondiElimina
  2. come sai pure io non lo consiglio, madonna se l'ho odiato... mi spiace che tu ti debba unire al mio coro perché è sempre triste quando un prodotto non funziona per noi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si :( e già in questo post siamo in 4 a non averci avuto un buon feeling...qualcosa decisamente non va in lui U.U

      Elimina
  3. Anche io mi sono trovata male. Per smaltire sto fondo l'ho mischiato alla qualsiasi. Riuscivo ad ad applicarlo decentemente solo bagnato, ma il colore che avevo preso (fair neutral) in quel caso tendeva troppo al rosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me neanche bagnato fungeva bene.Solo con il pennello RT riesco ad avere una stesura decente ;)

      Elimina
  4. io non l'ho mai comprato e a quanto pare ho fatto bene XD

    RispondiElimina
  5. Non mi ispira per nulla...

    RispondiElimina
  6. Guarda anche io sto trovando molte difficoltà nel recensirlo (difatti ancora non mi decido). Presa la tua stessa tonalità che risulta perfetta per me in inverno. Se ti va, passa da me!
    http://allaraoundlove.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Hai provato con una base sotto? Mi spiego meglio... Generalmente ho problemi con i fondi in polvere e minerali, proprio la mia pelle non li tollera. L'unico con cui mi sono trovata bene è stato il Buff'd.
    Da qualche giorno sto usando quello di Everyday Minerals e le prime applicazioni sono state disastrose, mi andava ad evidenziare tutto l'evidenziabile e anche di più! Poi mi sono ricordata della cipria Primed'n Poreless, che può essere usata anche come base... MIRACOLO! Il fondo scivola meglio sulla pelle e non va ad evidenziare pori e rughette, tiene più a lungo ed uniforma molto meglio l'incarnato. Per prova, invece della cipria Too Faced, ho usato una semplice polvere di riso (io ho quella della Lepo) e il risultato è quasi identico. Non so, magari potrebbe essere un'idea ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai che non ricordo?Forse avevo provato,ma non ne ho memoria...riproverò,grazie ;)

      Elimina
  8. Mi accennavi alle tue peripezie con questo fondo, già a vederlo devo dirti che non mi ispira, sembra raggrumato o addensato, come se avesse preso dell'umidità, non so se mi spiego bene.
    Un pennello è sicuramente importante, sempre viva il buffing brush, però sta di fatto che la condotta di questo fondotinta non è accettabile, credo ci sia proprio un problema di formulazione, secondo me dipende proprio dalla sua conformazione e densità, che magari lo rende sì più coprente ma anche difficile da stendere.
    Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si,credo sia proprio un problema di formulazione,non si può guardare così,tutto a sassolini.Probabile che per renderlo coprente abbiano tolto(o messo) qualcosa...boh :P baciiii

      Elimina
  9. Un vero peccato. Avrei voluto provarlo ma ho letto di troppe ragazze che hanno avuto problemi di applicazione.

    RispondiElimina
  10. Ho fatto l'ordine la scorsa settimana, l'ho ritirato, ma non ho ancora avuto modo di provarlo e poi ora fa troppo caldo. Appena lo testo un po' ti dico!

    RispondiElimina
  11. Ciao! Io non ho ancora provato questo fondo e leggendo la tua review credo di aver fatto bene :-) Per il momento mi trovo bene con il fondo in polvere libera minerale di Sephora (che spesso è in offerta con i saldi) e con quello Buff'd e credo che non cambierò ;-)
    Però mi ispira molto il pennello R.T., mi sa che presto cederò all'acquisto!
    Sono una tua nuova follower su bloglovin...se ti va passa da me, mi farebbe piacere!
    Ciao!
    http://storiediordinariabelta.altervista.org/

    RispondiElimina
  12. Io l'ho provato solo al Panda Shop e a me pizzica sul viso, non tantissimo ma è fastidioso, quest'inverno non mi ci ha fatto ma ora con l'estate si, forse è per via del sudore non so, eppure ogni volta che su lo provo mi pulisco prima il viso per eliminare il sudore e mi viene applicato una crema ogni volta differente, ma continua a prudermi.

    Per quanto riguarda i grumetti che si formano, Cristina, la MUA al Panda mi ha detto che dipende dagli oli che contiene che asciugandosi lo fanno raggrumare, anche se a me non sembra di vedere traccia di Oli nell'Inci, quindi mi rimane un grosso MA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e ti sembra bene,quali oli dovrebbe contenere? O.o boh,questo fondo resta un mistero!

      Elimina
  13. Pensavo di essere io "strana" me lo ha steso una MUA in un negozio che vende neve della mia zona mischiato ad una crema per pelli miste sempre bio... beh TOTALE DISASTRO c'è rimasta male pure lei... che dire io con il lily lolo mi trovo benissimo, polvere sottilissima si fonde perfettamente col mio incarnato! Peccato adoro NEVE... il flat perfection invece com'è? Ho sentito dire che copre meno in ogni caso... Grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco,quindi abbiamo la certezza che è lui e non è colpa nostra che non lo sappiamo stendere eheh
      Il Flat non l'ho mai provato,non saprei... :)

      Elimina

Ringrazio per ogni singolo commento (purchè non siano offensivi), senza di voi il blog non vivrebbe ♥