sabato, gennaio 26, 2013

Tecnologia Home Pulsed Light di Imetec: Un po' di chiarezza!

Ciao a tutte!
Ricordate la campagna Imetec per il lancio del nuovo macchinario per la luce pulsata da utilizzare in casa?Nel mio post ( qui ) vi avevo chiesto di fare domande a riguardo a cui poi gli esperti avrebbero risposto...ecco finalmente le risposte alle 4 domande che mi erano pervenute :)




spot TV di FaceFx

DOMANDA:
L'epilazione a luce pulsata perchè non funziona sulle pelli piú scure?
RISPOSTA:
Perché verrebbe meno il concetto di selettività: la pelle naturalmente scura o abbronzata è ricca di melanina e assorbirebbe l’impulso luminoso. In queste condizioni possono manifestarsi effetti collaterali come scottature o ferite alla pelle.

DOMANDA:
Puó comportare dei rischi per le pelli  chiare e sensibili?
RISPOSTA:
I Test Clinici effettuati e le Approvazioni di Sicurezza ottenute assicurano che se usato su pelle sana, sulle zone di trattamento indicate e nel rispetto delle Istruzioni e delle Avvertenze d’uso,  non comporta effetti collaterali.
Durante i test di autovalutazione, effettuati nel rispetto delle istruzioni e avvertenze d’uso, nessuna donna  ha percepito fastidio. Poiché il grado di sensibilità della pelle può variare da zona a zona e da soggetto a soggetto, prima di iniziare il trattamento è sempre consigliabile eseguire un patch test sulla zona da trattare.
Nel caso di preesistenti condizioni anomale della pelle (patologie particolari ad esempio)  si consiglia di consultare  il proprio medico.


DOMANDA:
Mi sono sottoposta ad un trattamento di luce pulsata in un centro estetico per diversi mesi (ott 2011-luglio 2012) esclusivamente sulla zona del mento,e dopo un iniziale grande miglioramento,dato che erano caduti tutti i peli e la ricrescita era lenta,pian piano sono rispuntati tutti,e mi chiedo quanto ci vorrà perchè scompaiano per sempre? E quanto questi attrezzi Imetec potrebbero essere diversi e migliori e per velocizzare la sparizione definitiva dei peli?
RISPOSTA:
I risultati del trattamento possono dipendere da vari fattori, come il colore del pelo trattato, il colore della carnagione, dall’intensità dell’energia utilizzata, da particolari condizioni del soggetto trattato (per esempio nel caso di variazioni ormonali che possono stimolare la ricrescita del pelo), dalla fase di crescita in cui si trova il pelo colpito durante il trattamento. E’ inoltre importante sapere che nella nostra pelle ci possono essere bulbi inattivi al momento del trattamento che si possono attivare in momenti successivi portando alla crescita di un nuovo pelo, per questo motivo si parla di riduzione permanente dei peli trattati  in fase attiva.

Gli apparecchi a Luce Pulsata Bellissima sfruttano lo stesso principio in uso presso i centri estetici (la fototermolisi selettiva), ma rappresentano un’alternativa perché sono stati progettati specificatamente per un uso domestico.  I Test Clinici effettuati e le Approvazioni di Sicurezza  ottenute assicurano che se usati su pelle sana e di tonalità adatta, sulle zone di trattamento indicate e nel rispetto delle Istruzioni e delle Avvertenze d’uso,  i prodotti sono efficaci e sicuri per un uso domestico.
Dopo poche sedute, si può notare una riduzione permanente dei peli superflui fino al 90%*. I test clinici dimostrano che anche a 18 mesi dall’ultimo ciclo di trattamento si mantiene una riduzione media del 50%* dei peli superflui.
*clinicamente testato su 62 donne con fototipo II-V scala Fitzpatrick dopo 6 trattamenti

Gli Epilatori a Luce Pulsata Bellissima sono UNISEX, possono essere usati da donne e uomini nelle seguenti aree:
DONNE:  gambe, ascelle, braccia, linea bikini e viso (al di sotto degli zigomi)
UOMINI: gambe, ascelle, braccia, petto, schiena

Gli Epilatori a Luce Pulsata Bellissima possono essere usati anche sul viso femminile nelle aree specificate nel manuale di istruzioni o sul sito www.bellissima.imetec.com.
E’ importante trattare solo le zone del viso in cui siano presenti  peli superflui visibili, spessi e scuri.
Non deve invece essere trattata la sottile peluria bionda spesso presente nell’area del mento e della zona sotto il mento
Per ulteriori informazioni puoi visitare il sito www.bellissima.imetec.com.


DOMANDA:
Quanto tempo può passare dall'epilazione alla ricomparsa dei nuovi peletti?
RISPOSTA:

Non sappiamo indicare con precisione quanto tempo impiegano i peli a ricrescere dopo ogni trattamento in quanto l’efficacia dell’epilazione varia da persona a persona, da zona a zona, in base al colore dei peli e al livello di tollerabilità della propria pelle. Un ciclo tipico del pelo inoltre può richiedere da 18 a 24 mesi. Nel corso di questo intervento di tempo possono essere necessarie più sedute per ottenere un’epilazione permanente.


Spero che queste risposte possano esservi utili!Grazie ad Enrica per avermele mandate e per la pazienza!

A presto&Kisses ^_^




0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio per ogni singolo commento (purchè non siano offensivi), senza di voi il blog non vivrebbe ♥