sabato, febbraio 05, 2011

Project Professional - Ombretto Golden Green

Sera ragazze,
la review di oggi riguarda un ombretto cotto della Project Professional,una marca che di solito si trova all'Upim e all'Ovs(e anche in altrove immagino),che ho comprato l'estate scorsa,in particolare del n.16,Golden Green.


Il colore mi ha subito attirato,un bel verde pieno venuzze dorate,ho immaginato che applicato bagnato sarebbe stato bellissimo e particolare,quindi l'ho preso...per poi dimenticarlo per almeno un mesetto nel beauty case eheh...comunque ormai sono diversi mesi che ogni tanto lo uso cercando di capire se i difetti riscontrati erano un'impressione o erano reali...ed ebbene si,purtroppo lo sono.

Non discuto sulla qualità,che secondo me è buona,non è farinoso,si stende con facilità e resiste anche bene,il problema è il colore in sè,ma non credo sia un problema di pigmentazione.
Il verde scuro tanto bello che mi aspettavo viene del tutto smorzato dalla presenza dell'oro,che rende tutto più chiaro,riflette troppo la luce, pur usandolo bagnato,il che secondo me è un male,non era proprio quello che mi aspettavo purtroppo :(
Non che non sia utilizzabile,è chiaro,ma resta comunque un colore che si nota poco,che per forza di cosa bisogna abbinare ad un'altro ombretto più scuro in modo da dare 'carattere' al trucco...o quantomeno bisogna usare una base scura sotto per salvarlo.
Invece a volte penso che alcuni ombretti siano talmente belli e pieni di riflessi da stare benissimo anche da soli...voi no?Diciamo che era una cosa che mi aspettavo di poter fare anche con questo...

Beh passiamo agli swatches:

con luce naturale non diretta:

con flash:

Quantità: non riportata
Prezzo: 7,90€
Consigliato? Ni,perchè non mantiene la promessa del colore che si vede dalla cialdina,ma se poi pur sapendo questo decideste di acquistarlo per com'è fate pure,è questione di gusti ;) come ho detto,da buttare non è.
Inci: (non proprio il massimo...)


Buon sabato sera a tutte,kiss!! ^_^

7 commenti:

  1. Credo che sia carino proprio perchè il verde è mitigato dall'oro, ma immagino che tu l'abbia comprando sperando di vederlo più acceso.

    RispondiElimina
  2. anche a me non dispiace...non è un verde acceso o importante ma è carino...sembra molto delicato

    RispondiElimina
  3. ciao,

    lo bagni, e poi lo stendi?
    non ho mai sentito questo tipo di applicazione .
    ma va bene per tutti i tipi di ombretto o solo per qualcuno?

    il colore mi sembra bello !

    c'è un nuovo post ...passa

    ciao ave

    RispondiElimina
  4. non male! in effetti se cercavi un verde più intenso questo non è il massimo, ma comunque un colore bellissimo! =)

    RispondiElimina
  5. @tutte:si,alla fine è carino,ho scritto la review in un momento di delusione acuta :P
    @the white cabbage:l'applicazione bagnata si fa così:prelevi l'ombretto con il pennello asciutto e poi lo bagni leggermente intingendolo in un pò di collirio oppure spruzzandogli un fissante(come il Mist&Set di Elf,o la Nebbia Fissante di Neve Cosmetics,o il famoso Fix + di Mac),questa applicazione funziona per gli ombretti cotti,quelli minerali,ma anche per parecchi altri ombretti pressati,dipende dalle aziende e dalla formulazione del prodotto ;)

    RispondiElimina
  6. Come sai adoro il verde, ma non penso sia giusto che un ombretto non mantenga le promesse... effettivamente come dici, l'oro diventa il colore dominante è come se il verde venisse del tutto annullato. Eh no no no!

    RispondiElimina
  7. @fidya:vero eh?va bene che è un GOLDEN green ma qui si esagera...pensare che è così bello a vedersi...

    RispondiElimina

Ringrazio per ogni singolo commento (purchè non siano offensivi), senza di voi il blog non vivrebbe ♥